Comunicato stampa - “INDUSTRIA E START UP PER LO SPAZIO – INCONTRO CON I PARLAMENTARI”
Giornata Nazionale dello Spazio 2023

11 dicembre 2023

Venerdì 15 dicembre 2023, dalle 9 alle 14.30, a Montecitorio nell’auletta dei gruppi parlamentari alla presenza del ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, circa trecento imprese che operano nel settore dello Spazio per la prima volta saranno a confronto diretto con il Parlamento per un dialogo che consenta di acquisire conoscenze e necessità di un settore fondamentale per lo sviluppo del Paese. È questo, infatti, il principale obiettivo della “Giornata Nazionale dello Spazio – Industria e Start Up”, promossa dalla Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine, che fa seguito a quella dell’anno scorso.  
I lavori saranno aperti da Lorenzo Fontana, Presidente della Camera dei deputati e da Stefano Pontecorvo, Presidente Leonardo S.p.A. A seguire è previsto l’intervento di Luciano Violante, Presidente Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine. A seguire, l’intervento del ministro Urso che ha la delega per il coordinamento delle politiche spaziali e aerospaziali.
Temi e finalità del convegno saranno approfonditi in due interventi: il primo, ad inizio lavori, di Alberto Luigi Gusmeroli, Presidente della X Commissione Attività produttive, commercio e turismo della Camera dei deputati; e il secondo, a conclusione, di Luca De Carlo, Presidente 9° Commissione Industria, commercio, turismo, agricoltura e produzione agroalimentare del Senato. E’ inoltre previsto l’intervento di Andrea Mascaretti, presidente dell’Intergruppo parlamentare “Space Economy”.
Sarà poi la volta del dibattito con le imprese e start up che operano nel settore dello Spazio, con interventi di Franco Ongaro, Chief Space Business Officer Leonardo S.p.A.: Stefano Serra, Presidente Takeoff Acceleratori; Teodoro Valente, Presidente ASI e Roberto Vittori, Astronauta italiano dell'Aeronautica Militare e dell'Agenzia Spaziale Europea.
Sulle questioni relative alle problematiche delle industrie spaziali si soffermeranno, tra gli altri, Luigi Ruggerone, Responsabile Business & Innovation Research di Intesa Sanpaolo Innovation Center che analizzerà il tema degli investimenti nella space economy, e da Marco Tavani dell’Inaf.  
Successivamente è prevista la replica della professoressa Simonetta Di Pippo, docente di Space economy alla SDA Bocconi School of Management e Direttore di Space Economy Evolution Lab – SeeLab: e del professor Sergio Marchisio, docente di Space Law - Sapienza Università di Roma; Presidente di European Centre for Space Law– ECSL-ESA; Presidente di European Centre for Space Law – ECSL-ESA.
Nel corso del dialogo tra imprese spaziali e presidenti di Commissione parlamentari, specifica attenzione anche per quel che concerne le ricadute tecnologiche ed economiche, verrà dedicata al ritorno entro il 2030 dell’uomo sulla Luna; al progetto Artemis e al programma spaziale europeo Iride, un sistema di costellazione di satelliti che sarà operativo entro il giugno 2026 coordinato dall’Esa, agenzia spaziale europea con la partecipazione dell’Asi, l’agenzia spaziale italiana. Al programma è stato destinato un finanziamento di un miliardo di euro.
Il Convegno sarà disponibile in diretta streaming sul canale Youtube della Fondazione. 

-----------------------------------------------------------------------------------------

UFFICIO STAMPA FONDAZIONE LEONARDO – CIVILTÀ DELLE MACCHINE
+39 39 06 32473182 
carlo.fusi01.ext@fondazioneleonardo-cdm.com 
press.office@fondazioneleonardo-cdm.com