“Una giornata al Museo” Fondazione Leonardo riapre i musei aziendali

19 novembre 2021

Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine ha deciso di riaprire i propri musei aziendali per rispondere al successo riscontrato - oltre mille visitatori - nelle aperture delle Giornate FAI d’Autunno dello scorso ottobre. 
Si riparte dunque il prossimo 27 novembre con le visite guidate per riscoprire i luoghi della cultura industriale di Leonardo: il Museo Agusta, il Museo dell’Industria Aeronautica, il Museo Breda Meccanica Bresciana e il Museo delle Officine Galileo (riservato a coloro che nelle precedenti aperture sono rimasti in lista di attesa). 
Riaprire i Musei aziendali è un’occasione per tornare a visitare luoghi simbolo della cultura industriale di Leonardo e rafforzare il legame tra l’Azienda e il territorio, grazie anche al prezioso lavoro dei volontari e dei Seniores, mediatori di conoscenze e competenze.
Per quest’occasione, inoltre, al Museo dell’Industria Aeronautica Leonardo sarà presente Fabio Consoli, primo pilota militare italiano dell’Eurofighter DA3 che racconterà al pubblico aneddoti e vicende legate al mezzo lì esposto.
Per l’anno 2022 sono perviste nuove date di apertura, continua a seguirci per non perdere i nuovi appuntamenti!

Museo Agusta, Cascina Costa (VA)                                                                                                                               
9.30-12.00 e 14.30-17.30 (ultimo ingresso)
 
Museo dell’Industria Aeronautica (TO)
Turni di visite ore 9.30  e 11
Gruppi su prenotazione con modulo in allegato entro il 23/11 giorgio.giusti@leonardocompany.com; centrostorico.torino.ala@leonardocompany.com
Museo Breda Meccanica Bresciana
Turni di visite guidate: ore 10, 11, 12, 13, 14, 15
Su prenotazione scrivendo a: info.museodellamelara@leonardocompany.com entro il 23/11 indicando nome, cognome, residenza, turno di visita scelto e allegando un documento d’identità
Museo delle Officine Galileo (FI)

9.30- 11.30/14.30 -16.30

Prenotazioni esaurite

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto dell’attuale normativa anti-Covid19. È fatto obbligo di Green Pass per l’accesso alle strutture.