Giornata Nazionale dello Spazio 2022

16/12
09:00
Camera dei deputati
Roma

Il Sogno di Scipione

di Marco Tullio Cicerone

(traduzione a cura di Luciano Violante)

di Marco Tullio Cicerone

Hot Topic

Per una nuova Civiltà del Mare

Di Luciano Violante

Nasce oggi il primo Liceo Digitale: competenze scientifiche e umanistiche insieme per il futuro

Liceo Digitale: così il mondo dell'impresa partecipa alla formazione dei lavoratori del domani

di Maria Gemelli

Manifesto per la Sicurezza Alimentare

Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine, Poliba e Università di Bari presentano il "Manifesto per la Sicurezza Alimentare". Le nuove tecnologie, come l’Agricoltura di precisione e 4.0 e le New Breeding Techniques, essenziali per la Sicurezza alimentare, consentiranno una maggiore produttività agroalimentare e un uso sostenibile delle risorse affette da scarsità come acqua, suolo, energia e fertilizzanti. Il documento viene presentato in occasione della "Terza Conferenza Mondiale sulla Rivitalizzazione della Dieta Mediterranea" che si svolge, dal 28 al 30 settembre, nel Campus Cosimo Lacirignola del CIHEAM Bari.

I più letti

News e attività

Civiltà delle Macchine

Ottobre 2022

Ottobre 2022

​​​​​​​Dopo oltre due secoli di predominio economico, politico e militare occidentale, si apre una fase nuova che cerca nuovi equilibri. Oriente e Occidente tornano a guardarsi con gli occhi di sempre, reciprocamente affascinati, reciprocamente sospettosi. In questo numero si affronta il tema attraverso tre spunti umanistici: la questione della democrazia; la competizione globale in settori chiavi della conoscenza (IA, Spazio, supercomputer); il soft power quale strumento delle nuove ambizioni egemoniche delle potenze. Tra gli autori di questo terzo numero del 2022 Luciano Violante, Orlando Figes, Alessandro Aresu, Federico Rampini, Tommaso Pincio, Vittorio Macioce, Massimo Sideri, Carlo Cavazzoni, Franco Ongaro, Massimo Durante e Nicola Mirenzi.

In questo numero

Come curare la democrazia

di Luciano Violante

Le democrazie si sono sviluppate nel mondo durante la guerra fredda tra il 1947, dopo la fine della seconda guerra mondiale, e il 1990, dopo la caduta del Muro di Berlino. In quella fase la competizione non riguardò solo lo sviluppo economico, le tecnologie e il sistema militare. Riguardò anche i diritti fondamentali, la libertà religiosa, la giustizia sociale.

La civiltà separata

di Orlando Figes

La Russia si è sviluppata nelle foreste e nelle steppe a cavallo tra Europa e Asia. Nessun confine naturale, marittimo o montuoso delimita il suo territorio che nel corso della storia è stato colonizzato da popolazioni provenienti da entrambi i continenti (il primo censimento sovietico del 1926 ha evidenziato ben 194 nazionalità diverse).

La trappola woke

di Federico Rampini

È da 22 anni che ho piantato le radici in America, ne osservo in prima linea molti segnali di declino. In questo arco di tempo cinque anni li ho vissuti a Pechino, ho studiato sul posto l’ascesa della potenza rivale. Nel lungo termine non ho dubbi che il baricentro della storia stia tornando a spostarsi in Asia. È in parte inevitabile e dobbiamo farcene una ragione. È in parte angosciante, finché a Pechino siede un regime autoritario.

Laboratorio sulla transizione digitale

Il Laboratorio sulla transizione digitale si presenta quale spazio di studio, approfondimento e ricerca sui temi dell’intelligenza artificiale e della digitalizzazione nel contesto nazionale, europeo e globale.

Musei e Archivi

l Sistema Museale Integrato si presenta quale realtà unica in Italia comprendente musei, archivi storici e altre realtà espositive proprietà di Leonardo, con l’obiettivo di valorizzare e comunicare la memoria storica e tecnologica del Gruppo.
Con il patrimonio industriale che custodiscono, i Musei e gli Archivi vogliono essere un punto di riferimento culturale per rafforzare l’identità di Gruppo e promuoverla come valore all’esterno.

Il Sistema Museale intende diffondere quell’evoluzione tecnologica che è parte del presente e soprattutto del nostro futuro. Promossi da volontari e seniores, per rivolgersi in particolar modo ai giovani, i musei e gli archivi sono strumenti per la permanenza di una storia nella società, conservandone e tramandandone i valori. Come ponti immaginari da attraversare, qui si racconta quel progresso di cui, ancora oggi, Leonardo è protagonista

Museo Agusta
Museo Breda Meccanica Bresciana
Museo delle Officine Galileo
Museo del Radar
Museo dell'Industria Aeronautica Leonardo
Centro di documentazione Archivio Storico OTO Melara
Museo di Telespazio
Museo WASS
Social Hub